Tempo di vacanze e di rigenerarsi

Posted by: i.amati

Tagged in: Untagged 

i.amati



TEMPO DI VACANZE E DI RIGENERARSI

Tempo di vacanze, molti di noi sono già partiti o sono ancora in attesa di partire per le mete scelte e tanto desiderate durante il periodo lavorativo. Le ferie per alcuni sono già un dolce ricordo e per altri stanno per arrivare. Ed anche per chi sceglie di non partire, è tempo di dedicarsi a se stessi e di ritrovare il piacere delle piccole cose, lusso che non ci si può in genere concedere durante il resto dell’anno a causa del tran tran lavorativo.

Per godere al meglio delle ferie si possono modificare alcune abitudini: ad esempio, si può dedicare più tempo alla colazione, spazio che in genere è abbastanza ristretto a causa dei ritmi lavorativi o si può togliere l’orologio dal polso per aiutarci a risintonizzarci con il nostro tempo interiore spesso soffocato dai ritmi imposti dalla società frenetica di oggi. E’ importante ricontattare i propri bisogni, lasciarsi coccolare da una passeggiata in riva al mare o in montagna, in mezzo alla natura o dedicando più tempo alle cose che amiamo fare o alle persone che sono per noi fonte di benessere mettendo tra parentesi lo stress lavorativo e la convivenza spesso difficile con i colleghi.

Il tempo presente è il miglior alleato per il vacanziere che in ogni momento può assaporare la bellezza delle nuove esperienze mentre il tempo passato e quello futuro sono degli ostacoli per una vacanza rigenerante: molti sono presenti nel luogo delle ferie solo fisicamente mentre con il pensiero sono persi in preoccupazioni lasciate magari sul posto di lavoro o in preoccupazioni su ciò che dovranno fare al rientro dalle ferie, perdendo così il tempo presente.

Le ferie è bene che si organizzino in base alle esigenze psicologiche e fisiche del momento che si sta vivendo per poi scegliere dove trascorrere le vacanze e in compagnia di chi.

Concedetevi un periodo di relax, ricontattate voi stessi e i vostri bisogni.

Buone vacanze!