Il cenone di Capodanno, i fuochi artificiali ed i botti augurali di Buon Anno

Posted by: i.amati

Tagged in: Untagged 

i.amati



Il cenone di Capodanno, i fuochi artificiali ed i botti augurali di Buon Anno

Si avanza con gli anni ma la si considera sempre un’occasione da festeggiare, quella del Capodanno, è una ricorrenza importante, si fanno delle belle feste a casa di amici o in discoteca, si fa il cenone di Capodanno: si mangia, si beve, si fanno i brindisi, si canta e si balla fino al mattino. La notte di San Silvestro, l'ultima notte dell'anno, succede di tutto: gente che butta la roba vecchia dalla finestra, spara razzi dai balconi, getta mortaretti in strada, alcuni addirittura sparano con le armi, ecc. Tutte azioni proibite dalla legge e pericolosissime per l'incolumità propria ed altrui. Vi consiglio di non partecipare ad azioni del genere!
Allo scoccare della mezzanotte si fanno gli auguri di buon anno, i fuochi artificiali sul balcone e in strada (i famosi botti di fine anno) e tanti ci lasciano le dita  ... o le mani ... e qualche sfortunatissimo ci lascia la pelle ...  FATE ATTENZIONE!

Questa notte cerchiamo di divertirci e di afferrare la vita con tutta l’energia possibile, ma con la massima prudenza anche sulle strade.
Concludo le mie riflessioni e le mie raccomandazioni sulla notte di San Silvestro con il seguente augurio:

"Dell’anno vecchio conservate le esperienze fatte e i ricordi, allontanate le paure e coltivate la speranza. Per l’anno nuovo, invece, disegnate i vostri sogni e colorateli con i colori della passione, dell’ottimismo e della meraviglia … "
Un sereno 2010 a tutti voi!