I rischi dell'estate

Posted by: i.amati

Tagged in: Untagged 

i.amati

 

I RISCHI DELL’ESTATE


Voglia d’estate, voglia di trasgressione e divertimenti: ma attenzione!

L’estate è la stagione dell’anno in cui si verificano più incidenti automobilistici. Si tratta, difatti, del periodo canonicamente consacrato dai giovani, liberi da impegni di lavoro o di studio, al divertimento. In questi giorni, quasi tutte le mattine, comodamente seduti sotto i nostri ombrelloni, leggiamo sui quotidiani, specie quelli a diffusione locale, la tragica notizia di un’ennesima giovane vita stroncata in un incidente stradale. Le vittime designate sono per lo più giovani, spesso di sesso maschile, sulla strada di ritorno da una nottata trascorsa in discoteca o in qualsiasi altro locale, quasi sempre in compagnia di amici. Dai rilievi successivi agli incidenti più gravi, emerge inesorabilmente che chi era alla guida, spesso aveva abusato di sostanze tossiche. È chiaro, tuttavia, che non si può e non si deve generalizzare, tanto meno, lasciarsi andare ad un facile moralismo, le situazioni vanno valutate caso per caso ed ogni tragico incidente, nonostante le statistiche, nonostante gli studi e tutto il resto, è un caso a se stante.

Pertanto, il mio consiglio è quello di vivere la movida con spensieratezza e di vivere la notte in tutta la sua bellezza senza però esagerare, agendo sempre con moderazione. Basterebbe fermarsi un attimo a pensare prima di agire in maniera sconsiderata… e ricordare sempre che, la riflessione di un solo attimo, può valere il resto della nostra vita.

 

Clicca su “USA LA TESTA”