"Get the Flash Player" "to see this gallery."

se ti serve ....

inviaci un pensiero! lo appenderemo sulla lavagna

schede culturali

un grazie a...

 



cerca
non bere

dalla Calabria

opinion leader

<<  Gennaio 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
few sentences
ultimo messaggio: 3 settimane, 4 giorni fa
  • merlino : La generazione alla vita è un atto permanente.
  • merlino : Si tratta della sensibilità del cuore. Se non accoglie, non può dare. Rimane vuoto.
  • merlino : Si tratta di sviluppare la lucidità che accoglie la vita in noi, e consente alla vita di espandersi all'interno della nostra abissale immensa profondità.
  • merlino : Dedizione, contemplazione e concentrazione sull'attimo presente. Questo il segreto per apprezzare il flusso della vita, per accoglierlo, e per festeggiarlo come merita.
  • merlino : Capaci di futuro, quando nel presente operoso.
  • merlino : A volte rallentare è l'unico modo per non perdere tempo.
  • merlino : A volte le forze vengono meno. Pure anche lì, con umiltà, occorre attingere alle profondità dell'immenso, e dall'immenso farsi sorreggere. E dall'immemso, pian piano ripartire.
  • merlino : La chiarezza è scelta di autenticità, strada obbligata se non si voglia vanificare.
  • merlino : Non metterti, in modo acritico, alla sequela delle grida banali. Privilegia la riflessione, profonda e, per quanto possibile, condivisa.
  • merlino : Arte di vivere? Comincia con un'altra arte, l'arte di amare.
  • merlino : L'abissale dimenticanza è quella dello spirito. Fatto grave, considerato che lo spirito ci tiene in vita, proprio lui, il vero motore della nostra mente, più ancora del nostro cuore.
  • merlino : La spiritualità inizia con l'ascolto.
  • merlino : Abbiamo scelto il tempo di guardare e di vivere dall'esterno le cose e gli eventi e gli altri da noi. Viene un giorno in cui ci viene data la possibilità di scegliere un tempo nuovo: guardare e vivere la realtà, gli eventi, e gli altri in noi, all'interno di noi. Si tratta del tempo che unisce limite e infinito.
  • merlino : Esistono spazi immensi di cui è indispensabile riappropriarsi. Sono gli spazi dell'anima.
  • merlino : Non avere timore di essere oscurato solo perché la luce si fa più intensa.
  • merlino : Ci viene data quasi sempre una nuova possibilità. L'assurdo è non trasformarla in patrimonio pulsante di vita, accolta, donata.
  • merlino : Ricominciare in ogni istante è la possibilità che ci viene data di sviluppare e rigenerare vita, in noi, fuori di noi.
  • merlino : Difendere palmo a palmo ciò che siamo, ciò che abbiamo, ciò che amiamo, più ancora chi amiamo. Guadagnare palmo a palmo ciò che possiamo, vogliamo, dobbiamo diventare per essere sempre più e meglio noi stessi.
  • merlino : Fare di tutto per essere felici è la prima vera urgenza.
  • merlino : Tra i tanti possibili, l'insegnamento fondamentale è quello che ti insegna a vivere.
  • merlino : Si parla tanto di investimenti. Incomincia intanto ad investire su te stesso.
  • merlino : Il buon senso è tanto più irrinunciabile purché siamo circondati da follia, più o meno velata, più o meno lucida, sempre e comunque pericolosa.
  • merlino : Non scambiare le "istruzioni per l'uso" per il prodotto realizzare, ancor più per il prodotto finito. Metodi, visione, insegnamenti e principi sono mezzi, funzioni per la realizzazione dinamica dell'unico vero e insostituibile obiettivo da creare, la tua vita, te stesso.
  • merlino : La saggezza non è lo scopo della ricerca. E' lo strumento della ricerca.
  • merlino : Quando ami, ami. Dai tutto. Ama pienamente. Non puoi amare a metà .
  • merlino : Valorizzare il tempo è non perdere tempo. Vai subito al centro vitale delle cose, all'essenza irrinunciabile, vai al cuore pulsante di tutto. Il tuo tempo sarà fecondo e tu e la tua vita in lui.
  • merlino : Fai leva sulla vita. E ricordati che la vita è sostanza stessa dell'amore. Il resto porta dove vita non è.
  • merlino : La ricchezza sovrabbondante è nella infinita profondità del tuo cuore. Sei ricco, infinitamente ricco, nelle immensità del tuo cuore, e magari non lo sai. Attingi a piene mani alla tua inesauribile ricchezza.
  • merlino : Si parla molto di diritti. Ti chiarisco subito i tuoi 3 diritti fondamentali, da cui derivano tutti gli altri: la vita, la libertà, la felicità.
  • merlino : Non vi sono pericoli ingestibili quando sei nel cuore del tuo amore, nella sua infinita profondità.
  • merlino : Per creare devi scegliere ed agire.
  • merlino : La tua creatività è necessariamente una scelta.
  • merlino : Urlare e prevaricare, in modo continuo, sistematico,rivelano intanto inautenticita' e incompetenza.
  • merlino : Il nostro abbraccio rinnova nel calore il bisogno più profondo e struggente di non finire.
  • merlino : La nostra distruzione, proprio allo sgretolarsi ultimo di ciò che è in noi, ha come ultime parole, parole d'amore, e come unico ardente, possente bisogno, il volto amato di chi è il nostro amore.
  • merlino : Tutto prima del cuore. Questo il dramma, il vero passo falso. Il cuore prima di tutto. Questa la strada maestra.
  • merlino : La negazione della vita richiama vita, chiede vita, pretende vita. Non attendere quel momento della negazione, riempiti di vita, sii dono di vita.
  • merlino : Quando la tua vita rischia improvvisamente di cadere, di annullarsi, spegnersi, in quel momento ti accorgi di quanto valga, di quanto sia assolutamente importante per te essere vivo.
  • merlino : Percepire la ricchezza della vita, avere la lucidità di riconoscere il miracolo in noi e nel tempo pieno di noi.
  • merlino : La soluzione è riempirsi della vita che già in noi è infinita, straripante, grandiosa, meravigliosa.
  • merlino : Un segreto del successo è ricominciare ogni giorno, con entusiasmo e caparbietà, cercando di essere di più e meglio del giorno precedente.
  • merlino : I più forti proteggono se stessi invece di aiutare i più deboli.
  • merlino : Sia la libertà, libertà per la vita.
  • merlino : L'amore trafitto annienta. Il tema diventa che l'amore stesso sana se ci si rende strumenti della sua irruzione nella nostra vita. Qui divergiamo invece di unirci. Qui ci voltiamo dall'altra parte invece di aprirci ad un nuovo abbraccio.
  • merlino : Un passo o anche meno di un passo, a seconda delle circostanze indietro o in avanti, ci salva dall'abisso.
  • merlino : Mi chiedi quale sia la competenza fondamentale da acquisire. Ti rispondo così: la competenza umana.
  • merlino : Il no alla vita diventa perdita di vita.
  • merlino : Coesione deve essere sinonimo di responsabilità alta condivisa.
  • merlino : Siamo sempre più interessati al contenitore e non al contenuto.
  • merlino : Schierati solo se sei convinto di quale parte preferire.
  • merlino : È questione di autenticità e si metodo. Chi ha in animo buoni propositi va dritto al cuore delle cose e si pone da subito con estrema chiarezza.
  • merlino : Al peggio ci si prepara organizzandosi al meglio.
  • merlino : La credibilità complessiva non può prescindere dalla storia individuale. Valutare sui fatti più che sugli intenti è fattore chiave per scelte che portino frutti diversi e migliori del presente.
  • merlino : Fare squadra è intanto essere costantemente presenti.
  • merlino : Pochi movimenti, veloci, diretti, sincroni, con vettori complessivi diretti nei punti chiave.
  • merlino : Semplice non è riduttivo.
  • merlino : Tutti ossessionati dall'esigenza del cambiamento. Peccato che non considerano come, il più delle volte, il tanto sospirato cambiamento avvenga in peggio.
  • merlino : Attesa. Sfibrante. Sfilacciante. Snervante. Pure è custodia di possibilità, incubazione di possibilità creative, nucleo generativo di possibili meraviglie, nonostante limiti e negazioni. Attesa: sia il tempo fertile della tua vita.
  • merlino : Quando valuti, valuta anche il punto di vista dell'altro, per assentire, per dissentire. Ma valuta il punto di vista dell'altro.
  • merlino : Attendere è necessità che fa sviluppare la nostra potenzialità creativa, quando diventa tempo di fiducia.
  • merlino : Umiltà. A schiena dritta. Forti della consapevolezza di sé e dei propri obiettivi prioritari. Incuranti delle chiacchiere e del circo equestre delle futilità.
  • merlino : Ti calpestano come se niente fosse. Ma tu non farti condizionare. Afferma intensita', qualità, determinazione. Per te stesso. Per chi ami.
  • merlino : Concentrare l'attenzione sulle questioni essenziali. Non perdere tempo impantanandosi nelle innumerevoli questioni di secondaria importanza. Sfrondare l'agenda da rivendicazioni afferenti a questioni di poco conto. È igiene per la riuscita, è la metodologia di base per una ottimale utilizzazione del tempo.
  • merlino : Evitare il superfluo è un passo determinante per consolidare serenità e ricchezza.
  • merlino : Fa la differenza lavorare sui tuoi limiti ogni giorno, un passo alla volta, anche un piccolo passo. Ma stare lì ogni giorno, a rivedere, a sviluppare, a migliorare. Questo lavoro incessante di perfezionamento continuo su ciò che per te è determinante, fa in concreto la differenza. Nasce, quindi, uno stato vigile e operoso, da un'umile caparbia tensione continua.
  • merlino : Tornare all'essenziale, fare leva sull'irrinunciabile è sempre rafforzare la propria identità, considerato che siamo essenzialmente fatti per amare ed essere amati.
  • merlino : Nessun amore prescinde dall'aiuto concreto.
  • merlino : Il tuo amore per i tuoi figli sia il terreno su cui possano costruire la loro vita.
  • merlino : Ricominciare è sempre prendersi cura. Intanto di te stesso, di chi ami, di ognuno.
  • merlino : La tua seconda possibilità? Si chiama "domani".
  • merlino : Cio' che in noi è contorto, indiretto, contraddittorio,a volte è solo uno scudo per non soffrire. Pur tuttavia, conviene sempre scegliere le vie più dirette.
  • merlino : Il tema non è avere compassione quanto agire.
  • merlino : La qualità del tuo pensiero non sia mai condizionata da aspettative di consenso.
  • merlino : Il ricordo di un bene ricevuto nel passato rappresenta la sorgente luminosa che ci orienta nell'accidentato cammino del presente, la fiaccola che ci porta a credere e a ricercare ancora il bene nel futuro.
  • merlino : La questione più importante ed urgente non è tanto perdere la memoria, quanto perdere la memoria del cuore.
  • merlino : I desideri rivelano sempre le nostri grandi verità.
  • merlino : Non stancarti mai della respirazione più profonda, illimitata, del tempo della tua vita.
  • merlino : Adesso è necessariamente il punto di inizio, umile, volto al bene, ricco di semplicità, nuovamente appassionato dell'amore e nell'amore.
  • merlino : La migliore risposta è una azione efficace.
  • merlino : Rimaniamo troppo spesso impigliati nelle nostre parole, dette o pensate, quando invece ci è richiesto agire.
  • merlino : Prendersi cura e' sempre sostanza viva di immensità, autenticazione dell'uomo, superamento dell'uomo.
  • merlino : I nostri importanti impegni, le nostre irrinunciabili incombenze, ci privano così spesso delle vere ragioni della nostra vita, del tempo immenso da trascorrere con chi amiamo, della relazione vitale con noi stessi.
  • merlino : Incontrare l'altro è incontrarlo nelle sue difficoltà.
  • merlino : Parlare con l'altro è incontrarlo. Portare la tua vita nella vita altrui deve essere flusso di vita, espansione di vita, relazione di vita.
  • merlino : L'orrore si contrasta con l'argine della vita. La vita è l'unico fronte immenso che può contrastare ed abbattere qualunque muro di negazione di senso, ciò che vita non è.
  • merlino : Il dramma impone sempre rinunciare a sé stessi e a salvare chi si ama.
  • merlino : Il pensiero va a chi ami e alla brama di vivere nel suo abbraccio.
  • merlino : Ritornare sui passi del nostro cammino ci avvicina all'origine e non ci allontana da esso.
  • merlino : Questo tempo qui, questa frazione infinitesima di tempo qui, ci coglie recettivi se apriamo alla possibilità di riempirci di vita e, quindi, di essere diffusori, espansori immensi di vita.
  • merlino : Si tratta, quindi, di affrontare l'uragano. Farsi trovare preparati o prepararsi in fretta. Non vi sono scelte alternative.
  • merlino : Non possiamo delegare la suprema responsabilità del momento di crisi. Qui occorre essere, essere davvero, essere noi stessi.
  • merlino : Proprio nella maggiore difficoltà, nel momento più drammatico della crisi, devi poter dire: "ecco, io sono qui".
  • merlino : Il tempo veloce, il vortice incessante, l'uragano permanente non offuschino la memoria del cuore, essere pienamente nell'amore, vivere per chi si ama.
  • merlino : È nel rimanere lì, quando chiunque se ne sarebbe andato, che l'amore vince.
  • merlino : Preoccupazione vuol dire occuparsi prima. È l'atto di prendersi cura, perché tutto vada bene. Pre-occuparsi è impegnarsi a proteggere prima che il pericolo possa colpire. È un atto potente e meraviglioso di amore.
  • merlino : La rottura del limite ci fa sprofondare, solo ed esclusivamente, nell'infinito.
  • merlino : Entrare nella consapevolezza del nostro limite, presente e futuro, può solo rinforzare la nostra determinazione, la nostra scelta, la nostra passione ad amare immensamente di più.
  • merlino : Gestire la complessità è intanto partire da un atto fondamentale di fiducia verso noi stessi.
  • merlino : La vita che nasce in te diventi la priorità di vita e delle scelte di vita in te, nel tuo tempo di vita.
  • merlino : Essenziale diventa accogliere la vita in te. Come generare l'oceano. Come farsi generare dall'oceano.

Only registered users are allowed to post

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counteroggi21
mod_vvisit_counterquesto mese24243
mod_vvisit_countertotali4524945
 44 visitatori online