TARANTOSERA

«Un giudice contro le stragi»

venerdì 5 settembre 2008

 

TARANTO - Ci sarà anche Giorgio Santacroce, il magistrato che si è occupato dei più grandi misteri d’Italia, da Ustica alla P2, all’incontro sulle stragi stradali che si terrà domani sera al Park Hotel (inizio ore 17.30).

Il convegno rientra nella campagna di prevenzione degli incidenti stradali nell’ambito dell’iniziativa “Un messaggio per non morire”. Santacroce è il massimo esperto in materia di diritto dell’emergenza sanitaria e sulle problematiche medico-legali. Ha anche curato il trattato sull’emergenza medico-chirurgica scritto da Francesco Coraggio e Mario Balzanelli. Il giudice Santacroce, oggi presidente della Corte d’Appello di Roma, terrà una lettura magistrale sulla riforma del pacchetto sicurezza varato dal governo in relazione alle problematiche della sicurezza stradale. In particolare, il magistrato indagherà sulla possibilità che esistano spazi giuridici per una proposta integrativa globale del pacchetto di norme volute dal governo. Alla serata di domani ha dato la sua adesione anche Alessandra Antonica, sindaco di Galatina, paese natale di una delle ragazze coinvolte nel terribile incidente di qualche settimana fa tra Galatone e Santa Maria al Bagno nel quale hanno perso la vita sette ragazzi. Prossimamente a Galatina sarà organizzato un evento di sensibilizzazione per prevenire la cultura delle stragi sulle strade. Ecco è proprio quella folle corsa verso la morte che va fermata. «Se i no sono importanti e devono essere pronunciati — osserva Mario Balzanelli — il cambiamento è nel sì alla vita. Uno sforzo che deve chiamarci ad un modo diverso di pensare a noi stessi e alla relazione della nostra vita con quella degli altri. C’è un detto della tradizione araba che dice: “C’è un solo uomo che puoi cambiare e quello dei tu. Solo se cambi te stesso potrai veder cambiare qual-cos’altro intorno a te». All’iniziativa di domani prenderanno pare, fra gli altri, il direttore del 118 della Regione Molise, Fedele Clemente ed il direttore della Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale Pineta Mare di Castelvolturno (Caserta). Le conclusioni sono affidate allo stesso dottor Mario Balzanelli, ideatore dell’iniziativa. A moderare il dibattito sarà il direttore di Studio 100, Walter Baldacconi.